lunedì 24 aprile 2017

Scarpe: ne abbiamo? Mai abbastanza!

Io questa cosa di indossare le ciabatte per uscire non la capisco, eh. Ma insomma, faccio tanto per uscire e districarmi dal pigiamone antisesso che concilia lo studio, mi vesto e mi trucco, mi stiro i capelli e mi depilo, per che cosa? Per indossare le ciabatte?
Nonostante il mio sgomento, nonostante il mio senso di disgusto causato dal trend più aberrante degli ultimi dieci anni, una cosa che non si vedeva dai tempi delle Spice Girls, le ciabatte vanno di moda. Antisesso, inopportune, peggio delle pantofolone in peluche, peggio delle pinze per capelli, peggio delle orride nail art a fiori.
Lo avete già intuito, vero? No, non indosserò le ciabatte per uscire!








Perché le scarpe sono importanti per noi donne e perché stressata va bene, ma sciatta giammai!

LE SNEAKERS

Sono le scarpe che teoricamente mettiamo più spesso, che sia per questioni di comodità o che sia per gusti personali.
Per un periodo notevole della mia vita ho abolito ogni qualsivoglia forma di calzatura ginnica, con l'intento di apparire più femminile. - Da povera ingenua, mi ero data alle ballerine -

Ora più che mai le sneakers sono ben accette perché assolutamente cool e perché ci regalano un tocco glamour anche con vestitini e gonne.
Per la bella stagione prediligete tessuti più leggeri e colori chiari, più femminili.



H&M

LE ESPADRILLAS

Regalano una allure da vacanza, qualche centimetro in più grazie alla zeppa e si confermano per look casual e un po' romantici. Io le approvo a pienissimi voti e le abbino ad una borsa in paglia tipicamente estiva. Che dite?

H&M


TACCHI ALTI

I tacchi, lo sostengo da secoli, sono la mia arma contro l'insicurezza e la tristezza. Certamente ci sono cose più importanti al mondo, ma volete mettere l'andamento sicuro che vi regala un bel tacco dieci? Volete mettere la postura, il sedere alto e le gambe più lunghe? Volete mettere il rumore?


ZARA
 

ZARA


Scarpe: ne abbiamo? Mai abbastanza!

lunedì 3 aprile 2017

Undefined season

 
 

Happiness, hit her like a train on a track
Coming towards her, stuck still no turning back
She hid around corners and she hid under beds
She killed it with kisses and from it she fled
With every bubble she sank with a drink
And washed it away down the kitchen sink



La stagione del sole e delle escursioni termiche, dei fiori e delle api, delle allergie e dei primi tormentoni estivi, delle incertezze e delle speranze.



The dog days are over
The dog days are done
Can't you hear the horses
'Cause here they come


La primavera, aprile, ci piace perché ha qualcosa di poetico con quei paesaggi bucolici, con le nuove collezioni e le nuove cotte improvvise, perché si ha sempre l'impressione di incominciare qualcosa di nuovo o di chiudere un capitolo vecchio. Ci piace e ci fa uno strano effetto.

Aprile è il mese per eccellenza del cazzomimetto, perché con tutto questo sole vestirsi di colori e tessuti pesanti è brutto, triste e fuori luogo, tuttavia capita sempre la giornata freddina e sticazzi.

Quindi come ci vestiamo?
Ci vestiamo come se le quattro stagioni fossero contenute in un solo mese.

Pantalone e tacchi alti, chiodo e maglietta con stampa rock.

Pare banale, ma ci salva il culo tante volte, più di un tubino nero. Il pantalone ci protegge dal freddo, inutile prenderci in giro, perché quanto c'è quel venticello fresco stronzo e non avete un fidanzato pronto a riscaldarvi dovete pur evitare l'assideramento. La combo chiodo e maglietta rock infilata distrattamente nel pantalone è sempre d'effetto, dona grinta e sicurezza. I tacchi alti, chevvelodicoaffare, servono a rendere tutto meno adolescenziale e a farci sentire più sexy.





La gonna, le scarpe da ginnastica e le sovrapposizioni.

Si tratta di un look visto e stravisto anche questo, ma che fa sempre colpo e che conserva sempre una allure di romanticismo e dolcezza. Maneggiare con cura.






La gonna lunga

Sulla falsa riga del pantalone che serve per coprire, un'alternativa assolutamente glamour e da provare. Le scarpe? Tacchi per guadagnare centimetri in più o sneakers per stare comode.




La giacca in suede

Trend di stagione e capo super versatile, io l'ho presa da Stradivarius!

Stradivarius

Pronte per i look da cazzomimetto season?